Si inizia ad amare questo paese già dal momento in cui percorriamo la strada per arrivarci. Una strada lungo la costa, che si affaccia sul Golfo di Mola dove d’estate le barche e il mare, che va dal verde delle preziose posidonie all’azzurro cielo, creano un paesaggio che i più grandi artisti del passato avrebbero fatto a gara per dipingere. Ma viviamo nel presente e le foto scattate e subito pubblicate nei “social” sono l’ennesima prova di quanto stiamo per scrivere: una volta superata la curva che ci divide dall’ammirarlo in tutto suo splendore, ogni dubbio svanisce e una certezza si insinua dentro di noi, Porto Azzurro è uno dei paesi più belli dell’Isola d’Elba.

Porto Azzurro: cosa vedere e cosa fare nel “salotto” dell’Isola d’Elba

La caratteristica piazza chiamata con il nome del famoso politico Matteotti è la prima cosa che vi suggeriamo di vedere. Direttamente sul mare e recentemente ridisegnata da un noto architetto, grazie al mosaico della sua pavimentazione, vi darà l’impressione di camminare su una rete da pesca. Tutto il comprensorio infatti è stato ideato per omaggiare i pescatori che negli anni hanno continuato quella che un tempo era considerata l’attività principale del paese: la pesca. Ma oltre ad essere un punto di partenza per visitare tutto il paese, la piazza di Porto Azzurro è anche il posto dove si può assistere a concerti e spettacoli, perché ospita i vari eventi che, durante l’estate, sono organizzati per intrattenere i turisti.

Ristoranti, bar, pub, mercatini serali e nogozi di tutti i tipi: fare shopping a Porto Azzurro è diverso!

Per entrare nel cuore di Porto Azzurro basta poco, dalla piazza si può prendere una qualsiasi viuzza e allora sarete proiettati in un mondo da favola popolato da piccoli negozi di artigianato, bar, ristoranti, pub… Ma il bello vien di sera, quando proseguendo tra le vie del paese vi troverete in uno dei mercatini più colorati e simpatici di sempre. Questo perché gli ambulanti, con tutte le cose particolari che vendono, oltre ad essere bravi artigiani, riescono sempre a strapparti un sorriso.

Porto Azzurro: vacanze tra mare e relax

Se di sera è bello per la vivacità, le luci e l’atmosfera, di giorno è un luogo perfetto dove rilassarsi e magari farsi quattro passi per arrivare in spiaggia: potete decidere se fermarvi per un bagno nella caletta del paese, “la Pianotta”, oppure proseguire fino alla fine del lungomare e arrivare nel sentiero denominato passeggiata Carmignaniattraverso il quale, oltre ad ammirare uno splendido panorama, arriverete nella ben più grande e nota spiaggia di Barbarossa.

Il sabato mattina, dopo la colazione in piazza, un giro al mercato completa la giornata!

Il sabato è il momento migliore per lo shopping, perché nel parcheggio più grande di Porto Azzurro, la mattina dalle 8 alle 13 circa, c’è il mercato settimanale nel quale troverete un po’ di tutto: dai prodotti tipici dell’Elba al vestiario, dagli accessori per la casa alla pelletteria.

Il nostro residence Villa Teresa ha la fortuna di trovarsi in questo splendido paese che potrete raggiungere facilmente a piedi dai nostri appartamenti, senza bisogno di utilizzare la macchina.