Dalla Passeggiata Carmignani, percorso panoramico di Porto Azzurro, si può giungere direttamente alla Spiaggia di Barbarossa, il cui nome potrebbe derivare dall’omonimo pirata turco o dal colore di una falesia di terra che sovrasta una caletta della spiaggia e che, da lontano, ricorda proprio una barba rossiccia.

Qualunque sia l’origine del suo nome qui si possono fare tante attività, con il vantaggio di essere a pochi passi dal centro di Porto Azzurro. Se non volete percorre a piedi la suggestiva Passeggiata Carmignani, potete raggiungere la spiaggia anche in auto o con il servizio di trasporto Marebus di Porto Azzurro, che ha tra le fermate la località Barbarossa.

L'arenile

La spiaggia di Barbarossa è lunga 160 metri e larga 30. Il suo arenile è composto da ghiaia scura, mista a sabbia. Dal bagnasciuga, davanti ai vostri occhi avete le azzurre acque del mare dell’Elba, mentre dietro potete scorgere le vette del Monte Castello e della Cima di Monte. La spiaggia sorge in una baia contornata da lussureggianti boschi ed è rivolta a sud di fronte alla penisola e al monte di Calamita.

I servizi della spiaggia di Barbarossa

Non solo bellezza e natura, la spiaggia di Barbarossa a Porto Azzurro offre anche tanti comodi servizi, come il noleggio di sdraio e ombrelloni, un parcheggio nelle vicinanze, il molo per l’attracco di piccole imbarcazioni, un market, bar e due ristoranti. Quando vi è la necessità, i servizi vengono offerti anche in acqua: la spiaggia di barbarossa è stata una delle prime a mettere la rete anti-meduse per permettere ai bagnanti di nuotare in tranquillità.

Snorkeling all’Isola d’Elba

Alla spiaggia di Barbarossa è possibile fare tante attività, oltre al relax e alla tintarella. Innanzitutto, nelle cristalline acque dell’Elba è davvero un piacere nuotare. Altrimenti, presso la spiaggia, si possono noleggiare i pedalò per godersi un po’ di mare aperto in relax. L’area è inoltre adatta a fare windsurf. Ma una delle attività più consigliate è lo snorkeling. Infatti, le acque trasparenti, il fondale basso e le insenature rocciose che costeggiano la baia sono perfette per questo sport acquatico. Vi basta armarvi di pinne, maschera e boccaglio/snorkel (e anche di muta) per godervi le meraviglie dei fondali dell’Elba.

Quando andare alla spiaggia di Barbarossa

L’Elba è un’Isola alquanto ventosa e il vento al mare è un elemento tipico, ma a volte può rendere meno piacevole la vita di spiaggia. All’Isola d’Elba, si possono scegliere le spiagge da frequentare in base ai venti che tirano.

Se soffia la Tramontana, il Maestrale o il Libeccio, la spiaggia di Barbarossa e gli altri lidi di Porto Azzurro sono le zone da scegliere. Potete godervi la spiaggia di Barbarossa anche in assenza di vento o in caso di vento debole.

Se state pianificando la vostra vacanza all’Isola d’Elba, Villa Teresa e i suoi appartamenti sono pronti ad ospitarvi: siamo a Porto Azzurro, a 500 metri dalla bellissima spiaggia di Barbarossa.

LEGGI ANCHE...